Uncategorized

Storie vere

Ho visto Bling Ring. 

Piccole considerazioni elencate in ordine sparso  sul film: 1) tanta pubblicità perchè fa Coppola di cognome,vero?! 2) Se hai la storia, più di metà del film è fatto, e qui la storia c’era, eccome se c’era – altro film tratto da una storia vera ma realmente, veramente, immensamente degno di nota è “Lord of Dogtown”,  sulla storia dell’evoluzione dello skate e anche qui siamo a L.A.-  3) troppo karma uccide se non riesci a sfruttarlo per diventare una starlette 4) meglio soli che mal accompagnati; non si affliggano perciò le madri di bambini solitari 5) quanto casino per due vestiti, sono proprio americani!

0 commenti

    • marilù

      LA storia essendo un fatto di cronaca è conosciuta perché uscita sui giornali qualche anno fa cerco di sintetizzartela al meglio. Un gruppo di ragazzi di L.A. di famiglie medio borghesi non sapendo cosa fare decide di intrufolarsi nelle case dei VIP in loro assenza perché in giro per promozioni, serate e cose varie, e ci riescono facilmente in quanto spesso le ville si rivelano aperte o senza allarme; cominciano poi a rubare i loro vestiti e gioielli cercando talvolta di rivenderli. Vengono intercettati dalla polizia e alla fine arrestati e processati. Quello che traspare sia dalla cronaca che dal film è come in realtà non rubassero per bisogno o per lucrarci ma per potersi avvicinare al mondo dorato dello star system come se l’appropriarsi di oggetti di personaggi noti li avvicinasse in qualche modo a loro.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.