Uncategorized

Nessuna domanda è mai banale

Una domanda che mi pongo da un pò di tempo è questa: “ma perché se al cinema si va per vedere un film, drammatico, comico, commedia, polpettone o qualunque altro genere, e perciò si presume che si stia in silenzio per la maggior parte del tempo, salvo escludere eventuale aperitivo prima e pizza dopo, si cerca di andare sempre al cinema in compagnia anche a costo di spiacevoli accompagnamenti?”  E siccome non ho trovato una risposta soddisfacente ho deciso che il mio amore per il cinematografo valeva molto più di qualunque  pomeriggio passato a cercare “amici” da convincere a venire con me e ho cominciato ad andare da sola perché nessun proiettore, mega tv in 3d  potranno mai sostituire l’odore delle sale, l’emozione del buio, l’arrabbiatura di quando entri e vedi che il Tuo posto è già occupato.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.