Travel,  Uncategorized

Nantes e la Loira Atlantica

Le jardin des plantes

Ah, la France, l’Amour, la Grève!!!

Nantes

Io e la Francia abbiamo un rapporto complicato da quando ero bambina, affascinata e intimorita da questo paese tanto da non riuscire a parlare la loro lingua. Ma come tutti i bambini anch’io sono curiosa e sono attratta da ciò che mi spaventa, d’altronde bisogna sempre provare a superare le proprie paure, no?!

Dimanche en Marchè

Io e il mio coinqui decidiamo perciò di andare in Francia a fine Novembre, Nantes non è stata una scelta casuale, un nostro amico abita là e quale migliore occasione per vederci se non un week end verso la Loira atlantica?

Cosa si fa a Nantes durante un fine settimana lungo?

Frutti di Mare
  1. Segui la ligne verte. A Nantes se vuoi scoprire la città, abbandona la mappa, metti in tasca la Lonely in lingua francese, e cammina seguendo la linea verde che ti accompagna nei punti da non perdere della città
  2. Stupisciti di essere al centro di una città del ventunesimo secolo e tutto ad un tratto essere catapultato nel passato di Jules Verne
  3. Non usare l’ombrello, dotati di cappello e cappuccio e quando arriva l’acquazzone improvviso, perché arriverà, tira su il cappuccio e confonditi con i nantesi
  4. Mangia le ostriche, innamorati dei banchetti che le vendono ai lati delle strade, fuori dalle boulangerie. Chiudi gli occhi mentre le mangi, senti l’oceano, fatti coccolare dal loro sapore
  5. Fai la fila per comprare il pane ad una boulangerie la domenica mattina, non essere timido compra anche i croissant, il pain ou chocolat e già che ci sei anche qualche fetta di quiche lorraine
  6. Bevi il Muscadet, vino bianco proprio di questa regione ed innamoratene
  7. Prendi una bici, usa la macchina se è inverno, e segui l’itinerario di opere d’arte contemporanee e installazioni che ti porteranno fino a Saint-Nazaire città estuario della Loira, la porta sull’oceano. Fermati lungo il percorso a scoprire i paesi e i loro Marchè pieni zeppi di prodotti locali
  8. Concediti una giornata fra le cantine a degustare Muscadet e alla scoperta di Clisson, un borgo toscano nella valle della Loira
  9. L’ho già detto di mangiare le ostriche?!
La Maison dans la Loire

Alla prossima puntata per le informazioni tecniche, da dove volare, il periodo migliore, dove mangiare e cosa vedere.

Saint-Nazaire

Nell’attesa ascoltatevi questa playlist sognando di sorseggiare Muscadet guardando scorrere placida la Loira

spotify:playlist:35iKEgVWRNWX31Z76kB8b1

Serpent d’Ocean

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *